Una recente White Paper rilasciato da USA senza OGM dal titolo "Mangiare fuori: un appuntamento con il glifosato" ha riferito che il glifosato diserbante ei suoi sottoprodotti sono pervasivi negli alimenti serviti dalle principali catene di ristoranti negli Stati Uniti.

Risultati chiave

  • Glifosato è stato trovato in 39 su 44 campioni di cibo del ristorante testato in catene come Panera Bread, Dunkin 'Donuts, Papa John's, McDonalds, Olive Garden e altro.
  • I più alti livelli di glifosato sono stati trovati nel convenzionale "Whole Grain" o "Multigrain" alimenti, generalmente considerati una scelta salutare dai consumatori.
  • Il livello più alto in tutti i 44 campioni è stato trovato in a bagel integrale di Panera Bread.
  • Dunkin 'Donuts Arabica coffee e Tè freddo non zuccherato di McDonald's è risultato positivo anche al glifosato.

Lo studio ha concluso che termini di marketing come "cibo pulito" e "qualità superiore" sono fuorvianti per i consumatori, suggerendo un'assenza di prodotti chimici di sintesi e sottoprodotti non accurati.

Come succede?

Il glifosato è l'ingrediente principale degli erbicidi Roundup e dei suoi equivalenti. Questo diserbante è ampiamente utilizzato su colture "Roundup Ready" geneticamente modificate. Tuttavia, il glifosato viene utilizzato anche per accelerare la raccolta di piante non OGM come cereali, canna da zucchero, lenticchie, fagioli, patate e altro. Quando viene utilizzato per controllare le erbacce tra i filari delle piante, può essere assorbito attraverso le radici delle piante come Caffè e arance. Gli attuali standard ambientali includono livelli "sicuri" consentiti di glifosato negli alimenti, anche se la ricerca suggerisce che a causa di potenziali problemi di salute, questi limiti sono troppo alti.

Perché è importante

Il glifosato è collegato al cancro dall'Organizzazione mondiale della sanità, classificato come probabile cancerogeno per l'uomo nel 2015. Altri studi suggeriscono che il glifosato può portare a danni al sistema immunitario, danni ai reni e al fegato, e potrebbe essere un possibile disturbi endocrinir. Nel 2018, DeWayne Johnson, paziente di linfoma non Hodgkins ed ex giardiniere, era assegnato milioni di $ 289 in una causa contro Monsanto / Bayer, la società che produce Roundup, sostenendo che l'esposizione al glifosato e ad altre sostanze chimiche nel prodotto ha causato il suo cancro.

Cosa si può fare

La raccomandazione numero uno dello studio per ridurre l'esposizione al glifosato è quella di scegli le opzioni biologiche quando si acquista cibo, come lo sono le affermazioni di essere biologici regolamentato a livello federale, mentre parole come "naturale" o "pulito" non lo sono. Si raccomanda inoltre di evitare colture tradizionalmente OGM come mais, colza, soia, barbabietola da zucchero e cotone poiché sono comunemente irrorate con glifosato.

Clicchi qui per saperne di più sui risultati e le raccomandazioni di GMO Free USA e fare clic su qui per leggere l'intero Libro bianco.

Per ulteriori aggiornamenti su Rodale Institute ricerca e programmazione, seguici su Facebook, Instagrame Twitter.

6 pensieri su "Glifosato diserbante trovato nelle opzioni alimentari dei ristoranti"

  1. Anche se abbiamo già sentito rapporti come questo, e questo è interessante, non è sufficiente. Data la DGA di 0.3 mg / kg stabilita dall'UE, significativamente inferiore a 1.75 mg / kg dell'EPA, si dovrebbero ingerire oltre 100 libbre al giorno del peggior autore del reato per superare la DGA. Forse a preoccupare maggiormente potrebbero essere i giovanissimi, o, quello che mi preoccupa, gli effetti a lungo termine della digestione del glifosato.

    1. Penso che dobbiamo avere il diritto a cibi privi di pesticidi. Quasi sicuramente interferenti endocrini, il che rende qualsiasi quantità rilevabile altamente tossica.

      1. Assolutamente giusto! Perché mai dovremmo scegliere di mangiare glifosato in qualsiasi percentuale, in qualsiasi prodotto!

  2. Al giorno d'oggi ci deve sicuramente essere un sostituto che non sia tossico come il glifosato e possa anche aiutare gli agricoltori. Deve esserci una soluzione. Semplicemente non è giusto nei confronti del consumatore e la sua salute dovrebbe sempre essere al primo posto quando si tratta di considerare i diserbanti appropriati. Non dovrebbero volerci anni per trovare la risposta.

  3. Per favore aiutate i consumatori. Ho perso mia sorella a causa del cancro ed è una malattia orribile da affrontare per chiunque. Una terribile perdita per la mia famiglia.
    Aiuta le generazioni future.

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.