I programmi federali offrono assistenza a produttori biologici nuovi, in transizione ed esperti. Questo articolo di New Farm, la rivista Organic Farmers Association, approfondisce quali programmi potrebbero essere adatti alla tua azienda agricola.

Associazione degli agricoltori biologici, insieme ad altri gruppi di agricoltura sostenibile, sostiene gli stanziamenti federali per aiutare gli agricoltori biologici. Il Farm Bill, emanato dal Congresso degli Stati Uniti nel 2018, fornisce finanziamenti per programmi che offrono assistenza finanziaria che può aiutarti a implementare pratiche biologiche ed espandere i tuoi mercati. Per aiutarti ad attingere a queste risorse, abbiamo compilato questo riepilogo dei programmi federali più ampiamente accessibili e incluso un paio di organizzazioni non profit che lavorano con agricoltori biologici principianti ed esperti. Infine, abbiamo condiviso le opinioni di alcuni produttori che hanno beneficiato delle opportunità di finanziamento.

Prestiti per principianti

Che cosa: 

Le Farm Service Agency dell'USDA (FSA) offre prestiti diretti per la proprietà agricola (fino a $ 600,000) e operativi (fino a $ 400,000). I principianti che necessitano di più fondi per acquistare una fattoria possono scegliere un accordo di finanziamento congiunto, in cui FSA presta fino al 50% dell'importo finanziato e un prestatore commerciale fornisce il 50% o più. I microprestiti FSA fino a $ 50,000 sono disponibili per gli agricoltori principianti per coprire i costi di avvio e di esercizio. Questi prestiti più piccoli hanno meno requisiti e meno scartoffie per i richiedenti.

Chi:

Possono presentare domanda gli operatori ei proprietari di aziende agricole e ranch familiari che sono in attività da meno di 10 anni. Per un prestito di proprietà di un'azienda agricola, la superficie dell'operazione non può essere superiore al 30 percento della fattoria di medie dimensioni nella contea. (Vai a nass.usda.gov per i dati "Census of Agriculture" che possono aiutarti a determinare le dimensioni delle aziende agricole nella tua contea.)

Come: 

La FSA accetta le domande per posta o di persona presso uno degli oltre 2,100 uffici della FSA negli Stati Uniti. Per un prestito congiunto, è necessario rivolgersi a un prestatore commerciale che partecipa al programma. Il tuo ufficio FSA locale può fornirti un elenco di istituti di credito partecipanti.

SCOPRI DI PIÙ

Partecipazione ai costi della certificazione biologica

Che cosa:

L'USDA rimborserà fino al 75% delle commissioni associate all'ottenimento o al rinnovo certificazione biologica durante l'esercizio per il quale si richiede il pagamento della quota di spesa. I fondi sono limitati a $ 750 per ogni ambito di certificazione (colture, bestiame, colture selvatiche, manipolazione).

Chi:

I produttori e gli operatori di alimenti biologici negli Stati Uniti e nei loro territori possono partecipare al National Organic Certification Cost Share Program (NOCCSP). L'Agricultural Management Assistance (AMA) Organic Certification Cost Share Program supporta i produttori, ma non i gestori, in 16 stati (CT, DE, HI, MA, MD, ME, NH, NJ, NV, NY, PA, RI, UT, VT , WV, WY). La fonte di finanziamento è determinata dalla regione di attività del richiedente.

Come:

Puoi presentare una domanda all'ufficio FSA della tua contea per posta o di persona. A partire dal 2020, le domande per questi programmi possono essere presentate dal 1 ° ottobre dell'anno fiscale applicabile al 31 ottobre dell'anno fiscale successivo. Tieni presente, tuttavia, che questo finanziamento viene fornito in base all'ordine di arrivo fino a quando tutti i fondi disponibili dell'anno applicabile non sono stati impegnati.

SCOPRI DI PIÙ

Costi di conservazione

Che cosa:

Attraverso l'iniziativa organica finanziata tramite Programma di incentivi per la qualità ambientale (EQIP) dell'USDA, gli agricoltori biologici (e coloro che passano al biologico) possono ottenere sovvenzioni fino a $ 140,000 per coprire i costi di una serie di sforzi di conservazione in azienda, come il miglioramento dell'efficienza dell'irrigazione, l'installazione di un tunnel alto, lo sviluppo di un pascolo rotazionale infrastrutture e persino istituzione di pratiche organiche comuni come la semina colture di copertura e stabilire zone cuscinetto. Queste sovvenzioni vengono fornite con il supporto tecnico per aiutare gli agricoltori a realizzare i loro progetti. I produttori biologici possono anche richiedere sovvenzioni per la conservazione attraverso il programma generale EQIP (che ha un tetto massimo di pagamento), ma più agricoltori sono ammissibili, aumentando la concorrenza per i fondi.

Conservation Reserve Program (CRP) della FSA fornisce pagamenti annuali per l'affitto agli agricoltori per la rimozione di terreni sensibili dal punto di vista ambientale dalla produzione agricola e dalle specie di piantine a vantaggio dell'ecosistema. Il programma mira a ristabilire una preziosa copertura del suolo migliorare la qualità dell'acqua, impedire l'erosione del suoloe ridurre la perdita di habitat della fauna selvatica.

Chi:

Gli agricoltori biologici nuovi e in transizione possono partecipare all'EQIP anche se non possiedono la terra. CRP è aperto a tutti gli agricoltori che possiedono la terra che stanno lavorando.

Come:

Le Servizio di conservazione delle risorse naturali (NRCS), il dipartimento USDA che amministra l'EQIP, assiste ogni produttore partecipante nello sviluppo di un piano di conservazione che costituisce un contratto tra l'agricoltore e NRCS. Le domande sono classificate in base a una serie di fattori, inclusi i vantaggi ambientali e il rapporto costo-efficacia delineati nella proposta. Puoi fare domanda in qualsiasi momento durante l'anno presso il tuo centro di assistenza USDA locale o online sul sito web NRCS. Il periodo di domanda CRP di quest'anno si è tenuto dal 3 giugno al 23 agosto 2019. Visita il sito web della FSA per i dettagli sull'iscrizione 2020.

SCOPRI DI PIÙ SU EQIP SCOPRI DI PIÙ SU CRP

Sovvenzioni per l'innovazione

Che cosa:

Le Ricerca e istruzione sull'agricoltura sostenibile (SARE) Il programma dell'USDA offre sovvenzioni agli agricoltori per testare nuove idee attraverso prove sul campo, dimostrazioni in azienda, iniziative di marketing o altre strategie. I progetti devono essere focalizzati sulle innovazioni agricole che promuovono la redditività; amministrazione della terra, dell'aria e dell'acqua; e qualità della vita per agricoltori, allevatori e le loro comunità. L'obiettivo del programma è sviluppare pratiche sostenibili utilizzabili da altri agricoltori. L'importo massimo delle sovvenzioni varia a seconda della regione.

Chi:

Il programma è suddiviso in quattro regioni: nord-est, nord-centro, sud e ovest. Gli agricoltori e gli allevatori possono richiedere sovvenzioni nelle loro regioni. Nella maggior parte dei casi, avranno l'opportunità di collaborare con ricercatori qualificati o agenti di estensione per gestire i loro progetti.

Come:

Ogni regione ha il proprio processo di candidatura e la propria tempistica.

SCOPRI DI PIÙ

Sovvenzioni ai produttori a valore aggiunto

Che cosa:

Le Programma di sviluppo rurale dell'USDA offre sovvenzioni per sostenere lo sviluppo di nuovi prodotti, come i raccolti trasformati in azienda per l'alimentazione o l'energia rinnovabile, ei costi per l'immissione sul mercato. Il programma Value Added Producer Grant, che stanzia 18 milioni di dollari di finanziamenti annuali per l'ultima fattura agricola, dà fino a 75,000 dollari per pagare studi di fattibilità e pianificazione aziendale e 250,000 dollari per capitale circolante per il lancio di iniziative a valore aggiunto. Se ricevi una sovvenzione, dovrai inviare regolarmente rapporti finanziari e sul rendimento.

Chi:

I produttori indipendenti, i gruppi di produttori agricoli, le cooperative di agricoltori o allevatori e le iniziative imprenditoriali basate sulla maggioranza dei produttori possono richiedere le sovvenzioni. Le operazioni iniziali e quelle su scala familiare sono considerate prioritarie per l'assegnazione.

Come:

Le domande iniziano con la registrazione nel Data Universal Number System (DUNS) dell'USDA e nel System for Award Management (SAM). Controlla il Federal Register per scadenze specifiche e concediti molto tempo per soddisfare i requisiti estesi. Il tuo ufficio di sviluppo rurale locale ti aiuterà a valutare la tua idea di proposta e pianificare la tua sovvenzione.

SCOPRI DI PIÙ

Aggie obbligazioni

Che cosa:

Una partnership federale e statale consente ai prestatori privati ​​di guadagnare interessi esentasse federali e / o statali sui prestiti concessi agli agricoltori principianti. Gli Aggie Bonds in genere offrono tariffe per i primi agricoltori che sono dall'1 al 3 percento inferiori rispetto al tasso di un prestito per un'azienda agricola commerciale. I fondi possono essere utilizzati per acquistare terreni agricoli, attrezzature, edifici e bestiame.

Chi:

I prestiti sono attualmente disponibili in almeno 17 stati (AR, CO, IA, ID, IL, IN, KS, MN, MS, MT, ND, NE, OK, OR, PA, SD, WI). Altri stati offrono tipi simili di sostegno finanziario attraverso i propri programmi.

Come:

I dipartimenti statali dell'agricoltura gestiscono i vari programmi di finanziamento (inclusi Aggie Bonds) disponibili per i loro agricoltori costituenti, e ogni programma ha i propri requisiti e la propria procedura di richiesta. Il National Council of State Agricultural Finance Programs ha raccolto link alle risorse di ogni stato e altre informazioni utili sul proprio sito web.

SCOPRI DI PIÙ

Supporto del settore privato

Anche le associazioni regionali e statali di agricoltura biologica e i gruppi senza scopo di lucro offrono programmi per i produttori biologici nuovi e in transizione. Eccone alcuni con cui effettuare il check-in.

  • RODALE INSTITUTE: L'organizzazione sponsor della Organic Farmers Association, Rodale Institute forma agricoltori nuovi e in transizione attraverso un Programma certificato di agricoltura biologica, che viene offerto in collaborazione con un'università; stage; un online gratuito Transizione al corso biologico; e un programma di addestramento degli agricoltori per i militari veterani. Rodale Institute ricerca metodi di agricoltura biologica e condivide i risultati con gli agricoltori. Un elenco di opzioni di finanziamento dell'azienda agricola da Rodale Institute possono essere trovati qui.
  • ASSOCIAZIONE AGRICOLTORI BIOLOGICI: L'unica organizzazione nazionale guidata da agricoltori biologici certificati, OFA redige le posizioni politiche su cui i suoi membri votano e per cui lavorano. Entrare a far parte di OFA offre agli agricoltori biologici all'inizio e in transizione una voce subito sulle questioni che contano di più per loro. L'Associazione sito web elenca le organizzazioni di aziende agricole biologiche membri che offrono programmi e risorse per gli agricoltori biologici in vari stati e regioni.

Rapporto del contadino

Fattorie Hillview
  • Auburn, California
  • Certificato biologico: 2012
  • “Le conferenze sono state molto preziose per noi come nuovi agricoltori; abbiamo imparato così tanto dai laboratori e dai tour della fattoria. Poiché eravamo principianti, abbiamo potuto partecipare alla Conferenza EcoFarm (eco-farm.org) attraverso il suo programma di borse di studio. Abbiamo anche seguito un corso di cinque settimane attraverso la University of California Cooperative Extension sulla gestione di una fattoria come piccola impresa e [di conseguenza] siamo passati dal provare a coltivare 100 varietà diverse a concentrarci su 20 che vendono davvero per noi . " —Michael e Shanon Whamond, agricoltori
Brown's Place Farm
  • Grovetown, Georgia
  • Certificato biologico: 2014
  • “Ho iniziato come agricoltore biologico alleva capre e sono stato in grado di ottenere finanziamenti per recinzioni attraverso il programma di incentivi per la qualità ambientale (EQIP). Da quando sono entrato nella coltivazione di ortaggi, ho utilizzato le sovvenzioni EQIP per un sistema di irrigazione e per un tunnel alto. Queste [sovvenzioni] mi hanno davvero aiutato ad aumentare la produttività ". —WB Brown, contadino
Fattoria di impronta
  • Starksboro, Vermont
  • Certificato biologico: 2013
  • “Siamo stati in grado di ottenere un tunnel alto con una sovvenzione EQIP. La parte più difficile per ottenere le sovvenzioni è dedicare del tempo a vagliare le informazioni sulle varie organizzazioni per trovare il [programma] di cui hai bisogno. Parlando alle persone delle tue esigenze, alla fine otterrai il nome o l'organizzazione giusti ". —Taylor Mendell, contadino

Questo articolo è stato pubblicato originariamente nel numero dell'autunno 2019 di Nuova rivista agricola, la rivista di Associazione degli agricoltori biologici. Tutti i membri OFA ricevono un numero gratuito di New Farm ogni anno. Unisciti oggi.

Per ulteriori aggiornamenti sulla nostra ricerca e programmazione, seguici su FacebookInstagramTwitter.