Il presidente Joe Biden ha introdotto un ambizioso piano climatico per gli Stati Uniti. L'agricoltura rigenerativa potrebbe aiutarci ad arrivarci?

Il presidente Biden si è impegnato a spendere fino a 2 trilioni di dollari in iniziative sul cambiamento climatico. Il "cambiamento climatico" è un argomento di ampio respiro, quindi in che modo queste misure avranno un impatto su cibo, agricoltura e agricoltura biologica rigenerativa? Diamo uno sguardo più da vicino "Il piano Biden-Harris per ricostruire meglio nell'America rurale" ed esaminare come alcune proposte chiave potrebbero avere un impatto sul sistema alimentare.

Agricoltura e crisi climatica:

Primo ... cosa c'entra l'agricoltura con il cambiamento climatico? Le attività agricole sono responsabili quasi un quarto (24%) delle emissioni globali di gas serra. Ma costruire un suolo sano implementando pratiche rigenerative come il raccolto di copertura e la lavorazione ridotta può aiutare a sequestrare il carbonio e mitigare i danni al nostro clima. La riduzione della dipendenza da prodotti chimici sintetici ad alta intensità di combustibili fossili, il pascolo degli animali al pascolo e altre pratiche organiche possono svolgere un ruolo importante.

Il piano di Biden

Sebbene il presidente Biden non abbia dichiarato direttamente il ruolo che l'agricoltura biologica rigenerativa svolgerà nella sua amministrazione, queste pratiche agricole (e i loro risultati!) Sono particolarmente adatte ai suoi obiettivi climatici. In particolare, l'amministrazione Biden ha proposto un mercato del carbonio per incentivare la cattura del carbonio. Per gli agricoltori, questo potrebbe significare ricevere pagamenti per il carbonio che sequestrano nel suolo. Molti scienziati, aziende agricole e legislatori concordano sul fatto che suoli sani sarà vitale per frenare la crisi climatica.

Approfondiamo ed esaminiamo alcune proposte chiave del "Il piano Biden-Harris per ricostruire meglio nell'America rurale:"

Proposta chiave 1:

Aiuta gli agricoltori a sfruttare le nuove tecnologie, tecniche e attrezzature per aumentare la produttività e il profitto mentre affronta la sfida del sequestro del carbonio e della riduzione delle emissioni, rendendo l'agricoltura americana la prima al mondo a raggiungere emissioni nette zero e creare nuove fonti di reddito per gli agricoltori nel processi.

  • Nelle loro parole: “Il presidente Biden farà un investimento significativo nella ricerca per affinare le pratiche per costruire carbonio nel suolo massimizzando la produttività di aziende agricole e ranch. Il suolo è la prossima frontiera per lo stoccaggio del carbonio ".
  • Cosa significa per Ag rigenerativo: L'agricoltura rigenerativa ha il potenziale per ridurre le emissioni di gas serra e sequestrarle nel suolo grazie alla sua enfasi sul microbioma del suolo, sulla riduzione della lavorazione, sull'integrazione del bestiame e altro ancora. Presto potremmo assistere all'introduzione di mercati del carbonio e nuove tecnologie che incoraggiano e incentivano pratiche di agricoltura biologica rigenerativa, inclusa una maggiore enfasi sull'importanza di suoli sani. 

* Ulteriori informazioni: fatture come Legge sulla resilienza dell'agricoltura (HR 5861) introdotto dalla Rep. Chellie Pingree identifica l'agricoltura come uno strumento importante nella lotta al cambiamento climatico. HR 5861 mira ad aumentare la ricerca agricola, migliorare la salute del suolo, sostenere il bestiame al pascolo e ridurre lo spreco alimentare.

Proposta chiave 2:

Aiuta le aziende agricole a conduzione familiare e altre aziende agricole di piccole e medie dimensioni a prosperare, promuovi lo sviluppo dei sistemi alimentari regionali e ad avanzare Agricoltura supportata dalla comunità (CASA).

  • Nelle loro parole: "In qualità di presidente, Biden collaborerà con i piccoli e medi agricoltori per aiutarli a creare collettivamente catene di approvvigionamento per fornire prodotti freschi e altri prodotti a scuole, ospedali e altre importanti istituzioni statali e federali. Biden si assicurerà che agricoltori e produttori abbiano accesso a mercati equi dove possono competere e ottenere prezzi equi per i loro prodotti. Inoltre sosterrà e promuoverà la produzione locale per i mercati degli agricoltori ".
  • Cosa significa per Ag rigenerativo: La nostra ricerca ha dimostrato che l'agricoltura biologica è 3-6 volte più redditizia di quella convenzionale, poiché detiene il potere di rivitalizzare le comunità e responsabilizzare gli agricoltori. Incentivare l'agricoltura biologica e rigenerativa andrebbe lontano nella creazione di un fiorente sistema alimentare, aumentando la produzione di cibi sani come frutta, verdura e noci coltivate negli Stati Uniti. Potremmo anche assistere a un rafforzamento dell'applicazione delle norme antitrust in tutto il settore agricolo, creando un futuro agricolo più equo rafforzando al contempo i sistemi alimentari locali.

* Ulteriori informazioni: nel 2014, Rodale Institute ha istituito un'azienda agricola biologica nel campus Anderson di Rete sanitaria dell'università di San Luca offrire prodotti biologici a pazienti e personale. Su 11.5 acri, i nostri agricoltori coltivano migliaia di libbre di prodotti biologici di alta qualità per la distribuzione a tutti e dieci i campus di St. Luke nella regione.

Proposta chiave 3:

Espansione delle protezioni per i lavoratori agricoli - sproporzionatamente latini e lavoratori immigrati - che sono sempre stati essenziali per lavorare le nostre fattorie e nutrire il nostro paese. 

  • Nelle loro parole: “Il presidente Biden garantirà che i lavoratori agricoli siano trattati con la dignità e il rispetto che meritano. Lavorerà con il Congresso per fornire uno status giuridico basato sulla precedente storia del lavoro agricolo, garantire che possano guadagnare tempo per malattia retribuito e richiedere che le regole di lavoro e sicurezza, inclusi gli straordinari, le condizioni di vita umane e la protezione dai pesticidi e dall'esposizione al calore, siano rigorosamente applicate . "
  • Cosa significa per Ag rigenerativo: La pandemia di Covid-19 ha messo in luce le fragilità dei nostri sistemi alimentari in più di un modo, rafforzando la necessità di sicurezza e protezione dei nostri agricoltori e allevatori. Il biologico è un modo sicuro per farlo evitare l'esposizione alle sostanze chimiche più pericolose sul mercato. Rodale Institute supporta Certificazione Biologica Rigenerativa che fa un ulteriore passo avanti nel biologico garantendo pagamenti e salari dignitosi per agricoltori e lavoratori agricoli, condizioni di lavoro sicure, sviluppo delle capacità e libertà di associazione.

* Ulteriori informazioni: nel 2019, il vicepresidente Kamala Harris ha introdotto il Legge sull'equità per i lavoratori agricoli, che imporrebbe lo straordinario per i lavoratori agricoli e porrebbe fine a una manciata di esenzioni aggiuntive per salari minimi e straordinari. Il presidente Joe Biden ha approvato la politica durante la sua campagna.

Proposta chiave 4:

Reinvestire nella ricerca agricola delle università con sovvenzioni fondiarie.

  • Nelle loro parole: “Il presidente Biden sosterrà finanziamento per il programma di ricerca e istruzione sull'agricoltura sostenibile e l'Istituto nazionale per l'alimentazione e l'agricoltura. I nostri agricoltori hanno bisogno di nuove tecnologie per competere sui mercati mondiali proteggendo il nostro suolo e l'acqua ".
  • Cosa significa per Ag rigenerativo: Il Farm Bill non è ancora in fase di rinnovo, ma potremmo vedere l'USDA rivalutare la distribuzione di fondi e sussidi agricoli lungo la strada. Una ricerca coerente e regionale è fondamentale per garantire un sistema alimentare sano che possa essere sostenuto per decenni, ecco perché Rodale Institute ha investito in Centri risorse regionali in tre dei punti caldi dell'agricoltura americana. 

Come posso avere un impatto?

Cercare di riparare il nostro sistema agricolo può sembrare un compito arduo e quasi impossibile, ma ci sono piccoli modi per fare una grande differenza. Raggiungendo i rappresentanti del governo locale, sostenendo le istituzioni più piccole, facendo pressione sui marchi, acquisto rigenerativoe esprimendo la tua opinione su soluzioni tangibili come l'agricoltura rigenerativa, hai il potere di avere un impatto immediato!

* Agisci: sentiti libero di copiare e incollare dal nostro Lettera al tuo modello di policymaker sostenere l'agricoltura rigenerativa. Uso Rodale Institute'S toolkit per social media per taggare i tuoi marchi preferiti e chiedere cosa stanno facendo per implementare pratiche rigenerative nella loro catena di fornitura. Includi l'hashtag #SoilCarbon Solution!

Un cambiamento positivo e duraturo richiede un approccio sistemico con soluzioni eque. L'implementazione di pratiche agricole intelligenti per il clima sotto la nuova amministrazione presidenziale offre la promessa di cambiare in meglio il nostro sistema alimentare.

Per ulteriori aggiornamenti sulla nostra ricerca e programmazione, seguici su FacebookInstagramTwitter.

10 pensieri su "Cosa significa il piano climatico di Biden per l'agricoltura rigenerativa"

  1. Non fatevi ingannare dal fatto che questa sia benevolenza governativa o devozione devota per la terra. È tutto finanziato dai dollari dei contribuenti. Puoi permettertelo? La maggior parte di noi agricoltori biologici fa comunque queste cose, specialmente gli allevatori di bestiame a base di erba come me. Dobbiamo solo continuare ad aumentare i nostri numeri. È raro che gettare dollari dei contribuenti in programmi politicamente opportuni raccolga i nobili obiettivi dichiarati. Tuttavia, recluta alcuni elettori. Bah, imbroglio.

  2. "La nostra ricerca ha dimostrato che l'agricoltura biologica è 3-6 volte più redditizia di quella convenzionale, in quanto detiene il potere di rivitalizzare le comunità e responsabilizzare gli agricoltori". Sono contento per i coltivatori biologici che le loro attività siano redditizie. E questo è un bene. Tuttavia, un numero enorme di consumatori non può permettersi il prezzo più elevato dei prodotti biologici anche se li preferirebbe.
    La mia domanda è: come funzionerà per le persone che dipendono dal cibo "a buon mercato" se ancora più coltivatori si trasferiranno nel settore rigenerativo / biologico?
    Certamente voglio vedere e sostenere il movimento verso il biologico / rigenerativo, ma non so ancora come avrà un impatto sul settore economico più basso della società.

    1. La mia speranza è che, poiché l'ag rigenerativa è in realtà più economica da implementare in un'azienda agricola, e le colture sono produttive almeno quanto le grandi ag, spesso migliori, allora RA dovrebbe essere in grado di ridurre la Big Ag ... non sarebbe un buon spegnimento eventi!

    2. Ciao Jackie - ottima domanda, e anche ben fatta. Quindi la risposta breve è sì! Ma richiede alcuni cambiamenti sistemici. E ci sono anche sfumature tra piccoli agricoltori e grandi agricoltori e aziende agricole sviluppate rispetto a paesi in via di sviluppo. In breve, i piccoli agricoltori (che è quello che è la stragrande maggioranza) nei paesi in via di sviluppo negli ultimi decenni hanno coltivato monocolture, con molte lavorazioni che hanno distrutto i loro terreni. Molte volte, quando si muovono verso sistemi di diversità e applicano biostimolanti e biofermenti economici prodotti in fattoria, ottengono risultati fenomenali con profitti doppi e rese uguali o talvolta superiori. Anche la loro bio-produttività complessiva dell'azienda agricola aumenta in modo significativo (perché stanno coltivando così tante colture) e aumenta anche la diversità delle loro diete, il che è meraviglioso dal punto di vista della salute pubblica e dell'intelligenza (viviamo in un mondo di il grande crollo dei nutrienti, dove cibo a buon mercato e diete non diverse hanno enormi implicazioni per la salute delle persone e lo sviluppo del cervello, ecc.). Un esempio di questo piccolo agricoltore nel sistema dei paesi in via di sviluppo è il sistema agricolo Zero Budget Natural Farming (ZBNF) che il governo dello stato indiano dell'Andhra Pradesh sta implementando con una serie di organizzazioni come l'UNEP e la FAO. Ecco un fantastico breve video UNEP su ZBNF:

      Un esempio statunitense di gestione estremamente bioproduttiva e diversificata su piccola scala è la Singing Frog Farms che ottiene 4-8 colture erbacee / vegetali diverse all'anno in ogni fila, e hanno costruito rapidamente materia organica / carbonio nel suolo e sono estremamente redditizie.

      Ora passiamo agli agricoltori su larga scala nei paesi più sviluppati. Quindi qui ci sono alcune luci splendenti come Rick Clarke, Levi Lyle, Gabe Brown che non usano sostanze chimiche e sono agricoltori molto più redditizi che fanno un sistema no-till che coltiva colture da reddito come mais e soia insieme a diverse colture di copertura (e in Il caso di Brown che incorpora il pascolo degli animali). Hanno eliminato le sostanze chimiche nel corso dell'anno e sono sistemi leggermente diversi che forniscono ottimi punti di partenza per transizioni su larga scala, che potrebbero anche non aver bisogno di essere completamente organiche per cominciare, ma in pochi anni di intelligenza. la gestione rigenerativa adattata localmente diventa virtualmente organica (che certificano o meno). Ora parliamo anche dei problemi negli Stati Uniti, che sono un sistema deformato di sussidi governativi e finanziamenti governativi per la conservazione del suolo spesso usati per cose che non hanno nulla a che fare con la salute del suolo. Se il governo dovesse fare un misto di incentivi, mercati del carbonio, formazione per gli agricoltori, finanziamenti per l'avvio di alcuni aggiornamenti delle attrezzature (attrezzature no-till, sussidi per colture di copertura) e cambiare il modo in cui funziona l'assicurazione agricola (che disincentiva gravemente l'agricoltura biologica e rigenerativa) , allora il biologico a prezzi accessibili è totalmente possibile. Spendendo la stessa cifra che attualmente fa, il governo può cambiare drasticamente il paesaggio agricolo. Infatti, se l'intero sistema viene modificato grazie agli sforzi del governo, non saranno nemmeno necessarie costose certificazioni biologiche e per circa lo stesso prezzo il biologico diventa più possibile. Detto questo, riguardo all'agricoltura di grano e di latifoglie, le persone hanno bisogno di mangiare molta più verdura e frutta, che sono più costosi degli alimenti altamente trasformati che sono diventati SAD (Standard American Diet). Questi sono più costosi e provocano anche molto deterioramento. Attualmente il sistema porta a rotte marittime e infrastrutture molto lunghe, ma se i prezzi devono essere ridotti e l'accessibilità aumentata, sarà necessario incentivare e investire nei modelli di produzione regionale con prodotti stagionali.

      Un ultimo esempio viene dal Brasile, dove l'agricoltura su larga scala si sta trasformando in un sistema chiamato Syntropic Agroforestry, che costruisce drasticamente il suolo, migliora significativamente la redditività degli agricoltori e può ottenere rese comparabili per mais, soia ecc. (Diversificando le colture dell'agricoltore). Questo è un sistema eccezionale per climi / topografie di tipo tropicale e forse subtropicale e mediterraneo.

  3. La catena di negozi Aldi's ha molte opzioni biologiche per frutta e verdura a un prezzo più conveniente, quindi i supermercati vendono prodotti non biologici. Catene di supporto per continuare a farlo.

  4. Questa è l'unica sfida principale proprio lì! Nella misura in cui le persone sono disposte a proteggere la sicurezza che deriva dai prodotti biologici, sono sempre piuttosto costosi sul mercato e la maggior parte dei consumatori non è disposta ad acquistarli così tanto.
    Indipendentemente da ciò, ritengo che questo vada oltre la semplice produzione di alimenti biologici e mira a ridurre il carbonio e l'impronta di altre serre, quindi c'è un approccio più ampio e più a lungo termine verso questi piani. Il nostro ecosistema dovrebbe sempre essere al centro di tutto ciò che facciamo e l'America essendo uno dei primi 3 emettitori di questi gas serra di origine antropica non può essere esclusa con certezza, le conseguenze della mancata protezione del clima sono molto peggiori del costo che dovremo sopportare oggi per proteggerlo.
    Ci deve essere sicuramente un modo per incentivare o sovvenzionare la produzione biologica in modo che i prezzi possano essere il più possibile accessibili ai consumatori. Perché con la situazione attuale, la proposta è in linea con gli obiettivi di rigenerative ag. ma in termini di come migliorerà tecnicamente i sistemi monetari della pratica è ancora da vedere.

  5. Quello che stai tralasciando è che la Gate's Foundation ha acquistato la maggior parte dei terreni agricoli negli Stati Uniti e controllerà il nostro approvvigionamento alimentare. Purtroppo non ci sarà agricoltura biologica sulla sua terra. Tutto sarà OGM e prodotti chimici. Quello che dobbiamo fare tutti è pregare per un miracolo.

    1. Pregare non funzionerà qui, anche se sembra un po 'come pregare quando si fa ciò che è giusto per la terra e per tutte le sue creature le cui vite dipendono da essa, inclusa la nostra. Qui nel Maine è noto da alcuni anni che il piccolo produttore di latte biologico fa meglio finanziariamente dei grandi ragazzi aziendali in termini di ciò che ottengono da ciò che hanno messo in. Nel Vermont, dove ora vive mia figlia, quelle colline ondulate di un verde intenso sono tenuti aperti da grandi aziende lattiero-casearie che ora stanno contaminando il lago Champlain con il deflusso di nutrienti da fertilizzanti e letame. In un mondo in cui i prezzi riflettono i costi effettivi, compresi i costi per il nostro ambiente e i costi per la nostra salute, l'agricoltura rigenerativa e il cibo biologico sono molto meno costosi nel lungo periodo. E il lungo periodo è adesso. Mitigare il cambiamento climatico dovrebbe essere la nostra preoccupazione numero uno e l'opportunità che l'agricoltura biologica / rigenerativa ci offre a questo proposito si adatta così facilmente e facilmente al raggiungimento di tale obiettivo che non usarlo può essere paragonato all'uccisione dell'oca che ha deposto questo uovo d'oro.

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.